Annunci di Lavoro

Pietre Ornamentali: le Pietre che Abbelliscono

Le Pietre Ornamentali

Da tempi immemori l'uomo ha sentito il desiderio di abbellire e decorare il proprio aspetto e da sempre la natura gli ha fornito i mezzi per farlo. La terra infatti ha sempre messo a disposizione dell'uomo gli oggetti più straordinari mai visti: le pietre. Attenzione però, non stiamo parlando di pietre qualsiasi, bensì di pietre ornamentali apprezzate per la loro bellezza, per la durevolezza e per la facilità con cui queste possono adattarsi alle più diverse lavorazioni ed ai più differenti utilizzi. Addentriamoci dunque nel mondo delle pietre ornamentali per scoprire i segreti che, per secoli, hanno visto queste particolari pietre figurare come amatissimi oggetti per la bigiotteria.

Le pietre ornamentali, note anche come pietre dure, non sono che minerali e rocce che si caratterizzano appunto per la bellezza e la particolarità dei propri colori; diversamente dalle gemme e dalle pietre preziose però, le pietre dure non presentano alcuna caratteristica di trasparenza, né sono altrettanto rare. Da questo si può subito intuire come mai le pietre dure abbiano un valore notevolmente inferiore a quello delle gemme e delle pietre preziose, anche se non inferiore è l'eleganza e la bellezza di queste pietre.

Tra le pietre ornamentali più conosciute potremo citare il Lapislazzuli, l'Onice, il Granato, l'Acquamarina, gli Zaffiri, gli Zirconi e l'Agata; queste, assieme a numerosissime altre rocce di elevato prestigio, rappresentano il mondo delle pietre ornamentali in tutta la sua bellezza, con colori decisi e straordinari, superfici lucide ed intagli raffinati. Già al primo sguardo, sarà facile intuire il potenziale artistico e decorativo di una tale pietra ed, ancora più facile, sarà riconoscere l'inconfondibile bellezza di un monile creato con una pietra ornamentale finemente lavorata.

Dove